TAVOLI

Soli nel nulla, materia nella materia, minimalismo in uno spazio e in un tempo
indefiniti. Oppure in un bazar di sensazioni e stimoli stilistici, colori forme, storie di
vita raccontate dagli oggetti. Tra questi estremi concettuali i tavoli Urbis, ognuno con
la propria unicità, trovano il loro spazio. Da pezzi molto raffinati in ciliegio a elementi
con incastri tradizionali e trattamenti del legno molto naturali. Originali combinazioni
con rovere massello e materiali alternativi.